Clicca qui per tornare alla Home page
Clicca qui per tornare a Chi Siamo Clicca per tornare a Dove Siamo
Clicca qui per tornare a Eventi Clicca qui per tornarea Percorsi Clicca qui per tornare a Links Clicca qui per tornare a Contatti

Percorso corsa - Muraglione / Carnevale / Sambuca

Si parte da Scarperia, per la strada che porta verso la statale 64 (Vicchio, Dicomano, San Godenzo). Affrontato il primo passo, il "Muraglione" e dopo la discesa fino a San Benedetto in Alpe giriamo iniziando la salita del Monte Peschiera; la salita non è particolarmente impegnativa. Traffico assente, rarissimamente si incrociano auto fino a Marradi. Il paesaggio è molto bello e quasi quasi ci fa dimenticare lo sforzo, strada stretta e senza parapetti, scorrevole, con ampie vedute sulle montagne dell'Appennino. Dopo la breve discesa della “Forcola”, riparte subito la risalita al passo dell' Eremo di Gamogna e quindi la stupenda discesa veloce, pedalabile e suggestiva verso Marradi. Da Marradi attraverso il passo del " Carnevale" si va verso Palazzuolo sul Senio, la salita è costante ma attenzione perché tutta esposta al sole. Da Palazzuolo si parte verso una delle più belle salite dell'Appennino la "Sambuca"  lunga, panoramica e tosta. Attenzione alle pendenze sia nel tratto iniziale sia lungo l’ascesa ci sono tratti oltre il 10%. Arrivati alla croce, che troviamo in prossimità della vetta, un’ampia veduta ci ripaga di tutta la fatica …… ma non finisce qui. Dopo la discesa che porta sul ponte del torrente Rovigo ci troviamo il noioso strappo del "Prato all'Albero” o “Poggio dei Ronchi”, circa 2 Km che rompono …… le gambe, poi la discesa della "Colla" che ci porta verso casa.



Torna Percorsi Corsa

Home Page | Chi Siamo | Dove Siamo | Eventi | Percorsi | Links | Contatti